L’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) viene utilizzato per l’adeguamento del canone d’affitto. Vediamo i valori di aprile 2018.

Ricordiamo che ogni anno il canone d’affitto deve essere aggiornato in misura del tasso di inflazione emanato dall’Istat (l’istituto di statistica nazionale). Tale cifra, calcolata in base al costo della vita, va aggiunta al canone mensile stabilito.

L’ultima rivelazione dell’indice dei prezzi al consumo dell’Istat è la seguente:

Indice generale FOI* 101,7

Variazione % rispetto al mese precedente +0,0

Variazione % rispetto allo stesso mese dell’anno precedente +0,4

Variazione % rispetto allo stesso mese di due anni precedenti +2,1

fonte idealista.it

Please follow and like us: