La legge di Bilancio 2017 ha prorogato molti incentivi per la casa, ma tra questi non c’è il bonus mobili giovani coppie. Il prossimo 31 dicembre, dunque, scade l’agevolazione introdotta dalla legge di Stabilità 2016.

Manca ormai poco alla scadenza dell’incentivo riservato alle coppie che nel 2016 risultano coniugate e alle coppie conviventi more uxorio da almeno tre anni, con almeno uno dei componenti la coppia entro i 35 anni di età.

L’agevolazione consiste in una detrazione dall’Irpef del 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili nuovi destinati ad arredare l’abitazione acquistata.

Grazie a questo bonus mobili, le giovani coppie che nel 2015 hanno acquistato l’abitazione principale, o che lo faranno entro il 31 dicembre 2016, possono usufruire dell’agevolazione fiscale.

Please follow and like us: