La mappa mostra la variazione annuale (2017 su 2016) e trimestrale del canone di locazione nelle varie province italiane, secondo l’ultimo report dell’ufficio studi di idealista. Per scoprire di quanto è aumentato ( o diminuito) l’affitto nella tua zona è sufficiente cliccare su di essa.

La situazione in provincia è a macchia di leopardo, sebbene la maggior parte delle aree analizzate presentino valori positivi. Recuperi a due cifre per Ascoli Piceno (13,5%), Foggia (10,7%) e Vicenza (10,4%). Bene anche Verona (9,0%) e Lucca (8,5%). Decrementi importanti a Piacenza (-13,1%), seguita da Cosenza (-9,0%) e Terni (-7,9%).

Milano (15,2 euro/m²) continua a guidare il ranking provinciale dei prezzi, precedendo Firenze (12,3 euro/m²) e Roma (12,2 euro/m²). Guardando alla parte bassa della graduatoria troviamo Catanzaro (4,6 euro/m²), Caserta (4,5 euro/m²) e a chiudere Reggio Calabria con 4,2 euro/m².

fonte idealista.it

Please follow and like us: